en

Immaginare l’immaginario

Quanto incide la cultura oggi nello sviluppo di un territorio? Quali le visioni dei ravennati, piccoli e grandi, per il futuro? Come costruire un percorso collettivo verso il 2019? Immaginare l’Immaginario è un tema necessario e complesso, con mille sfaccettature: innovazione e creatività, futuro tecnologico, utopie politiche, visioni contemporanee e i giovanissimi “cuori pensanti”, un tema al quale subito abbiamo voluto accostare riflessioni economiche e sociali, affinché questo immaginario (che stiamo già immaginando insieme) possa crescere in un tessuto cittadino ricco e aperto al nuovo.

 

Playlist degli interventi degli ospiti di ‘Cinquetracce, dialoghi per la candidatura di Ravenna a Capitale europea della Cultura’  Ravenna – Teatro Rasi, 26 novembre 2011

Con IRENE TINAGLI
Testimonianze di Giovanni Boccia Artieri, Monica Francia, Raffaele Iosa, Barbara Longiardi, Paolo Lucchi, Marco Martinelli
Contributi di Alessandra Dragoni, Coro Mordani, Non Scuola
Ospite Europeo ULRICH FUCHS
Coordina Marianna Panebarco

APPROFONDIMENTO
Una mappa al futuro…
School days: Alessandra Dragoni + il Festival Nutrimenti in Darsena
pIMG_1635_evidenza
Guardando verso il 2019, con le energie e le emozioni dei giovanissimi, la città si prepara a un grande evento che segnala una direttrice qualificante per la candidatura di Ravenna 2019: il coinvolgimento dei cittadini a partire dai più piccoli, dalle famiglie, dalla scuola, dal mondo della formazione che ha già al suo attivo una buona qualità di esperienze da allargare e da sviluppare in futuro. E’ questa la rotta segnata da Nutrimenti per la crescita 2012, il festival dei bambini e ragazzi della città di Ravenna a cura di Associazione Cantieri, si svolgerà dal 19 maggio al 6 giugno 2012 all’Almagià, in scuole e in altri luoghi urbani della città. leggi tutto