La valigia perfetta per le Capitali, a Salonicco #1

1500x350_banners-01

La mia partenza è prevista per domani mattina: questa volta vado a Salonicco, Capitale Europea dei Giovani 2014, dove parteciperò allo European Youth Dialogue di quest’anno. Sono prontissima per questo viaggio e non vedo l’ora di atterrare in Grecia, conoscere gli altri partecipanti, stringere nuove amicizie. In questi mesi di attesa ho letto tutte le informazioni che ho trovato sul web a riguardo e ho partecipato attivamente allo European Youth Forum, dove ho iniziato uno scambio di idee riguardo ai workshop a cui mi sono iscritta con gli altri partecipanti e anche con i moderatori. Che cosa invece non è assolutamente pronto? La mia valigia.

Viaggio più che posso: la mia valigia è ancora ai piedi del letto dopo l’ultima trasferta fatta ad Amsterdam, la settimana scorsa. Puntualità ed organizzazione non sono il mio forte, sotto pressione rendo di più: infatti mi ritrovo a poche ore dalla partenza a scrivere questo post e a dovermi ancora riordinare le idee su cosa portare e cosa lasciare a casa. Non so che tempo farà a Salonicco, non so quanto sarà caldo e non so nemmeno se ho lavato i vestiti giusti. Sono certa di due cose soltanto: la prima è che mai e poi mai dimenticherò un libro da leggere durante le interminabili ore di volo, e la seconda e fondamentale è che non mi limiterò a portare Ravenna2019 in Grecia, la porterò in giro per l’Europa. Se la mia valigia è ancora completamente priva di vestiti, non si può dire lo stesso per quanto riguarda i gadget di Ravenna2019: ho manciate di spille, bloc notes e shoppers da distribuire a tutti, cosicché le portino nei rispettivi paesi e a tutti venga voglia di spiarci e sostenerci nel nostro percorso di candidatura.

10338261_10203820775228843_1859744227880679820_n

foto di Lidia Marongiu

Il bagaglio con cui parto sarà pieno di gadget e vestiti; il bagaglio con il quale tornerò, invece, in quattro giorni di European Youth Dialogue si riempirà di conoscenze, nuovi amici, e mille nuove spunti per il percorso di candidatura della mia città a Capitale Europea della Cultura del 2019. Il mio viaggio a Salonicco2014 si tradurrà in esperienza e idee che io, come inviata di Ravenna2019, ci tengo a condividere con voi tutti in tempo reale sui miei amati social network (wifi greci permettendo), e più riflessivamente su questo blog.

Carlotta Taroni

[continua]